Funzionamento di una stufa a pellet

Una stufa a pellet è piuttosto semplice da utilizzare, ma come funziona? Vediamolo subito. Le stufe a pellet sono dotate di accensione elettronica e sicura, che avviene per mezzo di una scintilla, dalla quale parte la combustione del pellet. Mentre brucia, il pellet produce calore in quantità maggiore rispetto alla legna grazie al maggior rendimento garantito dalla segatura compressa

. Continua a leggere

Rivestimenti in ceramica, mosaico, marmo e resina

Ceramica, mosaico, marmo e resina sono materiali molto gettonati per rivestimenti di pareti interne. Ognuno ha delle caratteristiche peculiari, pro e contro e richiede interventi di manutenzione specifici. La scelta non dipende solo dal gusto personale ma da una variabile di fattori, legati anche al budget a disposizione alla funzione dell’ambiente in cui vengono inseriti. Continua a leggere

Rivestimenti ceramica, mosaico, marmo, resina

Le opzioni per i rivestimenti interni ed esterni sono molteplici: a seconda delle esigenze, dei gusti e del budget si possono scegliere materiali diversi per pavimenti e pareti.

Il marmo e la ceramica hanno ad esempio il grande vantaggio di dare brillantezza e una sensazione di profondità. Si tratta inoltre di materiali eleganti ma che si adattano perfettamente sia ad uno stile moderno che classico. Continua a leggere

Impermeabilizzazione con guaine bituminose

L’umidità è un problema molto difficile da combattere senza l’aiuto di personale qualificato anche perchè può essere determinata da diverse cause e quindi è fondamentale in primis risalire all’origine del problema.

In caso di infiltrazioni può essere necessario intervenire mediante impermeabilizzazione con l’impiego di guaine bituminose anche colorate oppure mediante tegole canadesi, ardesiate o antiradice, a seconda del tipo di intervento richiesto. Continua a leggere

Ristrutturazioni

Le ristrutturazioni consistono, in genere, in interventi di ripristino e di riorganizzazione di manufatti affinchè rispondano a nuove esigenze di abitabilità. Possono essere diverse le costruzioni che diventano oggetto di una ristrutturazione, ma per lo più essa interessa fabbricati fatiscenti oppure obsoleti. L’obiettivo che si persegue è quello di riportare a nuova vita un edificio o una parte di esso che non è più utilizzato o che non si presta più ad alcun uso efficiente. Mediante gli interventi mirati di ristrutturazione è possibile recuperare autentiche antichità di cui il tempo e l’incuria hanno favorito l’abbandono. Continua a leggere

Cosa comporta ristrutturare un bagno

La ristrutturazione di un bagno comporta una spesa notevole, soprattutto perchè, oltre le tubature, vanno considerate la sostituzione dei sanitari (qualora fosse necessario) ma anche delle piastrelle.

Il bagno andrebbe di norma rifatto ogni 20-25 anni, ma ci sono casi in cui le tubature non reggono e si rende necessario intervenire sull’intero impianto idrico sanitario, che comporta la demolizione dell’intero servizio e la costruzione ex novo dei nuovi impianti e rivestimenti.

Il costo per ristrutturare un bagno dipende dalla grandezza del vano, dal tipo di pavimenti e rivestimenti che si vuole utilizzare, e dai sanitari. Continua a leggere

Come è fatto e come funziona un pannello fotovoltaico

Un pannello solare o pannello fotovoltaico è composto da una serie di celle fotovoltaiche, ossia delle unità preposte alla conversione dell’energia solare in energia elettrica. La celle fotovoltaiche producono basse tensioni e correnti che non sarebbero sufficienti per alimentare elettricamente un intero appartamento; proprio per questo le celle vengono interconnesse tra di loro e collegate ad altre celle su altri pannelli. Continua a leggere

Manutenzione e pulizia dei pavimenti

I pavimenti sono una parte della casa molto delicata: sono infatti inevitabilmente esposti all’usura del tempo e del passaggio di persone o anche di veicoli (in caso di viali o giardini). Il tipo di intervento per la pulizia e la manutenzione ordinaria o straordinaria dipende anche ovviamente dal tipo di materiale di cui è fatto il pavimento. Quelli più comuni sono marmi, legno, pietra e resina. Ci sono poi pavimenti antichi in mosaico che possono richiedere anche interventi di restauro. Continua a leggere

Ristrutturazioni edili: interventi straordinari

La manutenzione straordinaria degli edifici si riferisce ad interventi di ristrutturazione che si mostrano necessari a seguito di un evento esterno che intacca l’aspetto esteriore o strutturale dell’edificio o come conseguenza della normale usura negli anni dei materiali. Sono interventi che vengono fatti una tantum e che comportano solitamente un lavoro complesso: per questo motivo affidarsi ad una ditta specializzata con esperienza nel settore e comprovata serietà è fondamentale. In caso contrario, anche magari a fronte di un iniziale risparmio sul preventivo per il lavoro, si rischia di dover intervenire nuovamente entro breve tempo, con tutto il dispendio di tempo e soldi che questo comporta. Continua a leggere